gli oggetti

Mnem offre un intervento innovativo basato sul metodo antropologico che considera la persona nella sua totalità. 

Il dialogo con persone con disabilità/anziane e con le famiglie permette di individuare aree tematiche di interesse e oggetti personali significativi che agiscono orientando l’individuo nel tempo e nello spazio. In ambito antropologico ci si riferisce a questi oggetti parlando di oggetti «in azione».

Il legame affettivo con oggetti personali stimola la persona a ricordare e a raccontarsi. Il team multiprofessionale integrato individua indicatori di interesse soggettivi costruisce un percorso riabilitativo personalizzato e orientato al contesto di vita e al futuro.